Shuri Ryusen | Traditional Texile

Shuri Ryusen | Traditional Texile

This post is part of a series called Esperienze
Show More Posts

Rappresenta il tradizionale artigianato Bingata tipico di Okinawa, menzionato per la prima volta nella letteratura del 15˚ secolo. Il Bingata stato riconosciuto come artigianato tradizionale rappresentativo di Ryukyu Ocho.

Durante il periodo Ryukyu, I Bingata potevano essere indossati esclusivamente dalla famiglia reale, che utilizzavano questi vestiti anche in occasione della “Danza di Benvenuto", nel momento in cui gli ambasciatori cinesi facevano loro visita. Alla gente comune era permesso di indossare il Bingata solo durante occasioni speciali. Il Bingata può essere fatto di diversi tessuti, come cotone, canapa, Basho, seta e il leggendario tessuto Donban. Il tessuto utilizzato cambiava a seconda di chi ne faceva uso e a quale scopo ne faceva uso. I temi cuciti sul tessuto sono circa una ventina e variavano a seconda della classe sociale di appartenenza. Per esempio il colore giallo può essere applicato solo su vestiti femminili da cerimonia dei membri della famiglia reale, mentre l’azzurro e l’Asaji possono essere utilizzati per l’abbigliamento quotidiano. Inoltre disegni e temi imponenti come il Ryu (Dragone) o l’ Hou (fenice) possono essere utilizzati solo per la famiglia reale. Più grande e vistoso è il tema sull’abito, più alta è la classe sociale. Tuttavia una volta anziani si utilizzano vestiti dai disegni più piccoli.

Il Bingata rappresenta la tradizione tipica di Ryukyu, tuttavia, la maggior parte degli strumenti e dei temi disponibili andò distrutta durante la prima e la seconda guerra mondiale. I mercanti “Bingatasouke" dell’industria della tintura di Okinawa, i quali erano al servizio della famiglia reale, fecero del loro meglio per mantenere questa tradizione. Nonostante il materiale venne a mancare a seguito della seconda guerra mondiale, il Bingata mantiene ancora il suo fascino.

Shuri Ryusen è un workshop attraverso il quale il Bingata e la cultura della dinastia Ryukyu, vengono riportati al presente. Un’incredibile abilità tecnica è necessaria sia per il design classico che per il moderno. Design e temi differenti vengono applicati non solo su vestiti, ma anche su altri oggetti. Aldilà del Bingata, in questa sede è possibile partecipare ad un corso di tintura Sango, e al termine del corso è possibile portare con sé il proprio lavoro come fosse un souvenir. Una ventata dal passato di cultura tradizionale Bingata può dare un tocco di colore al tuo viaggio.

Indirizzo: 〒903-0825
Okinawa Naha City Syuri Yamakawa Town1-54

link: http://www.shuri-ryusen.com/

INFO

VOLI

ALLOGGI

RISTORANTI

ESPERIENZE

ITINERARI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *