Minsa studio | Weaving textile

  1. Yonaguni Island
  2. Kumejima Prefectural Natural Park
  3. Tatami Rock
  4. Islands Near Okinawa Main Island
  5. Kerama Region
  6. Butterfly Garden | Yubu Island
  7. Fukushūen Garden Naha
  8. Iriomote Island
  9. Kabira Bay
  10. Minsa studio | Weaving textile
  11. Yubu Island
  12. Makishi public market Naha
  13. Taketomi Island | Perla di Okinawa
  14. Bashōfu studio
  15. 船浮集落 | Iriomote Island
  16. Naha
  17. Castello di Shuri
  18. Okinawa Main Island
  19. The great mangrove forest of Japan
  20. Churaumi Aquarium
  21. Ishigaki Island
  22. Yaeyama Region

Per andare oltre il turismo marittimo nell’isola di Ishigaki e conoscere una tradizione antica quanto l’era Ryukyu, perché non fare una pausa dalla spiaggia e visitare il Minsa Kogei Kan (Centro dell’artigianato) nella città di Ishigaki; con una visita guidata, dai un’occhiata più da vicino al processo di produzione della tessitura della minsa, scopri la sua storia e prova persino a realizzare tu stesso alcuni dei tessuti. Il tour del centro artigianale e l’esperienza di tessitura possono essere suddivisi rispettivamente in quattro aree e fasi, con l’intera esperienza che richiede da 20 minuti a 5 ore a seconda di ciò che scegli di fare.

Innanzitutto, il tour ti porta oltre l’area della fabbrica dove si possono vedere artisti locali che prendono parte al processo di produzione del tessuto. Puoi assistere alla tintura del filo e alla tessitura vera e propria mentre cammini in questa parte del centro. La guida ti condurrà anche sul prato davanti dove non solo puoi vedere il filo mentre si asciuga all’ombra, ma proprio accanto alla capanna, puoi toccare le piante che rendono possibile tutto questo.

Al secondo piano, l’area museale presenta la storia della tessitura della minsa e curiosità sulla tecnica. Ad esempio, l’iconico logo “itsu yo” presente su tutti i prodotti risale a oltre 400 anni fa ed è stato creato durante l’era Ryukyu. Imparerai anche che grazie a Kinue-san, il fondatore della Azamiya Corporation, la tessitura Minsa è stata salvata dalla quasi estinzione e la tradizione è rimasta viva. È ancora in circolazione e a 92 anni condivide ancora le sue conoscenze con gli artigiani locali.

Poi c’è l’area officina. Qui, Minsa Kogei Kan offre ai visitatori la possibilità di mettere alla prova le proprie capacità artistiche e provare la tessitura tradizionale. Vengono offerti quattro diversi corsi di tessitura. Per 1.500 yen puoi fare un sottobicchiere; per 2.500 prova a fare un piccolo centro tavola; o uno più grande per 3.500 yen. Per realizzare questi pezzi ci vorranno dai 20 ai 90 minuti a seconda di ciò che scegli. Se ti senti audace, puoi provare il corso di arazzo che richiede dalle 4 alle 5 ore e costa 8.500 yen. Tieni presente che i workshop sono disponibili solo in giapponese e che i prodotti finiti non possono essere spediti per posta. Qualunque cosa tu finisca per fare può essere ritirata il giorno successivo, quindi se hai intenzione di seguire uno dei corsi di tessitura sarebbe saggio farlo all’inizio del tuo soggiorno a Ishigaki.

Per coloro che non hanno il tempo di unirsi ai laboratori di tessitura ma vogliono comunque portare a casa uno o più di questi squisiti prodotti, il centro dell’artigianato dispone di un negozio con i design più recenti e i pezzi più tradizionali. Puoi trovare “obi” simili a quelli usati dalla gente del posto quando indossi kimono, bellissime magliette, borse, sottobicchieri, ecc. Le opzioni sono infinite per andartene con un iconico omiyage per meno di quello che pagheresti al di fuori di Ishigaki.